Ristrutturazioni, Interior Design & Arredamento di interni
info@trentoarredamenti.it

Suggerimenti fondamentali per le vostre ristrutturazioni:
ecco come evitare gli errori più comuni

I sette passi fondamentali:

  1. realizzazione di un’intervista al committente che permetta una corretta analisi delle esigenze delle persone, dei gusti e delle necessità della famiglia;
  2. realizzazione di una pianta in scala dove si possa inquadrare una prima soluzione, verificare se tutte le questioni al punto 1 siano state rispettate, analizzare possibili varianti ed alternative di progetto;
  3. approvazione del progetto definitivo che diventa la bibbia dei lavori, la base di ogni studio successivo;
  4. produzione da parte del professionista di tutti i prospetti necessari a capire lui stesso tutte le varie proporzioni e linee da seguire;
  5. produzione quindi di tutti gli esecutivi di cantiere, un disegno per demolizioni e ricostruzioni, un altro per impianto elettrico, uno per idraulico, controsoffitti, dettagli di scale piuttosto che di camini o altro presente nello spazio;
  6. con gli esecutivi dettagliati e dopo aver scelto i formati dei materiali, le tipologie di rubinetteria e la maggior parte di cose possibili prima di iniziare, bisogna ottenere un preventivo chiaro della spesa!!  Solo un questo modo si potrà avere un prezzo definito e chiuso, se manca un programma, se manca uno studio, si inizia col preventivo che ci é sembrato più basso e si continua a partire dal primo giorno dei lavori con la corsa al rialzo per questioni impreviste e non inserite in preventivo!
  7. studio della “scenografia” e degli arredi: ancor prima dell’inizio dei lavori è possibile farsi approntare tutto il coordinato di quanto poi produrrà “l’effetto finale”, ci riferiamo al mettere insieme su un tavolo da riunioni semplicemente tutto! Pavimenti, colori delle pareti o parati, rivestimenti, porte, mattonelle, legni, tessuti, tappeti tendaggi, cuscini ….tutto insomma….tutto deve far parte di un percorso definito, chiaro, convincente, preparato a tavolino. Non è possibile comprare le cose senza un pensiero univoco, non viene fuori nulla! Qualunque ambiente vi abbia colpito su una rivista o in un film, su un documentario di settore o altrove ha dietro di sé un progetto della ristrutturazione, un’idea complessiva dove nulla è stato lasciato al caso!

Devi ristrutturare la tua casa?

Contattaci subito e parla, gratuitamente e senza impegno,
con uno dei nostri esperti

 




PORTFOLIO

Il portfolio é il nostro biglietto da visita. Guarda i lavori che abbiamo svolto

 

PRIMA & DOPO

Ecco alcuni esempi dei risultati che sono stati ottenuti grazie ai nostri interventi di ristruttuazione, arredamento e alle nostre soluzioni di interior design.

Guarda la galleria del Prima e Dopo con i nostri lavori di ristrutturazione

 

 

 

Questa sequenza indicata non va considerata come un “parere”, come una delle vie possibili, o come modus operandi di un professionista che sarà eventualmente diverso da quello di un altro e di un altro ancora……. questa è la strada seguita da chi sa lavorare davvero!

E non ci sono alternative, ci sono solamente mancate competenze, mancate capacità specialistiche, scarsa volontà di scendere nel dettaglio e quindi di prendersi la responsabilità del risultato!

Chi non disegna non mette nero su bianco, lascia tutto sul vago e quindi potrà scaricare colpe e responsabilità sugli artigiani o sui fornitori o sul committente stesso addirittura!

Certo tutto questo serve a realizzare uno spazio di design, poi per chi si accontenta le strade sono molte, ma non si creda di poter spendere di meno! Dietro un lavoro ben fatto non ci sono necessariamente tanti soldi ma di sicuro tanti pensieri! Poi se il cliente ha un budget alto si può ‘”divertire” di più con materiali sofisticati, ma i soldi non sono la condizione sufficiente al fine dell’ottenimento del risultato!

Progettazione Ristrutturazione di interni